Loading...

ciao, welcome :-)

in questo blog metto un po di tutto se cerchi qualcosa che non trovi chiedimelo

martedì 9 gennaio 2018

Risposta ad un post di Adriano Sofri

Risposta ad un post di Adriano Sofri:

Perché prendersela con Civati? È come sparare sulla Croce Rossa. Gori propone di " Fare meglio", non di fare diversamente. Fare meglio cosa? Brebemi? Pedemontana? Capannoni di rifiuti che bruciano una volta al mese? La nuova e inutile tangenziale esterna nel parco sud? Del resto Maroni ha fatto l'accordo di programma per svendere a un fondo internazionale gli ex scali FS, che sono un bene pubblico comune, prima in accordo con Pisapia e poi con Sala e così con Sala ha fatto l'accordo sul dopo Expo. Vedo una coerenza consociativa all'insegna della spoliazione della politica pubblica come interesse generale. Il fatto che Civati & C. costituiscano una ripicca familiare e siano un ceto politico in ricollocazione non giustifica alcuna chiamata in soccorso della continuità consociativa che Gori interpreta.

venerdì 5 gennaio 2018

La parabola triste di alcuni radicali

La scelta di Bonino, Della Vedova e Tabacci non ha nulla a che vedere con una proposta politica capace di coniugare il cattolicesimo democratico con la laicità dei diritti. È una scelta dettata dalle necessità di ricollocazione di ceto politico, utilizzando le opportunità volutamente previste dalla legge elettorale per la presentazione di liste civetta, specchietti per le allodole che non voterebbero il solo partito dominante.  Una misera operazione di marketing elettorale che non costituisce una proposta politica.  Non rassegniamoci all'esaurimento della feconda e generosa metafora radicale in una malinconica parabola.

mercoledì 8 novembre 2017

Keep on going De Blasio

De Blasio re-elected challenges Trump on climate policy: “Continue with Paris accords” The mayor of New York: “Our people refuse the vision of the America First agenda

La Cittadinanza Attiva utilmente in azione



Una iniziativa intelligente


giovedì 26 ottobre 2017

Papa Francesco: un giudizio chiaro e severo

Un giudizio chiaro e severo rivolto a tutta l'attuale classe dirigente, quale che sia lo schieramento, che non ha l'ambizione e la capacità di una visione politica.
" Papa Francesco attacca la P.A.: 'Appalti al ribasso tradiscono missione di servizio alla comunità'
Nel videomessaggio nuova esortazione ai disoccupati: 'Non perdete la fiducia". Alle aziende: 'lavoratori non sono riga bilancio' "

martedì 24 ottobre 2017

Anna Frank

Anch'io voglio la maglia con Anna Frank