Loading...

ciao, welcome :-)

in questo blog metto un po di tutto se cerchi qualcosa che non trovi chiedimelo

mercoledì 27 luglio 2016

Città Metropolitana di Milano: come butta?




Care/i tutti,

a seguito della dichiarazione dello Stato di Agitazione il Prefetto ha convocato le rappresentanze della RSU e delle OOSS per domani alle 18,00.
Una tempestività non solo dovuta alla sensibilità sociale del Prefetto Marangoni ma piuttosto indice della gravità della situazione.
In un dialogo tra esponenti di mondi differenti e senza i traduttori, la delegazione della Città Metropolitana e i rappresentanti del Governo parlano di cose diverse.
I responsabili amministrativi e politici della Città Metropolitana hanno rifatto tutti i conti e hanno così dimostrato che la spesa corrente tra il 2015 e il 2016 è diminuita.
I rappresentanti del Governo dicono che occorrono ulteriori tagli (dove ancora?), che non ci sarà alcuna proroga dei termini per l’approvazione del Bilancio e nessun rinnovo per i 38 colleghi precari, che occorre attendere con fiducia la finanziaria del prossimo anno (!?).

Il rinvio dei termini per l’approvazione dl Bilancio è una condizione minima imprescindibile per evitare il dissesto.
Certamente il Prefetto comunicherà al Governo la gravità della situazione, a partire dai precari e dal pre dissesto con la perdita del salario accessorio per tutti i dipendenti.
Come abbiamo detto intervenendo nello scorso Consiglio Metropolitano noi riteniamo necessararia una iniziativa comune Consiglieri, Sindaco e Lavoratori in sala consiliare: un presidio per richiamare il governo a una responsabilità istituzionale nei confronti di un Ente Locale che è parte del Titolo Quinto della Costituzione.
Come lavoratori, come dipendenti pubblici e come cittadini siamo non vogliamo restare a guardare, insieme alle nostre vite lavorative sono in gioco anche quelle delle istituzioni repubblicane.

Fiorello Cortiana Laura Robustini Enrico Salomi
Segreteria di Coordinamento RSU Città Metropolitana Milano

venerdì 15 luglio 2016

The Big Man

Mauro Pagani "The Big Man" ovvero pay attention to Trump. Bel video, belle l'ambientazione, la coreografia e l'animazione, bella la chiave musicale. Grande coerenza con ciò che Mauro si proponeva "E’ una cosa che riguarda me, i miei figli, tutti noi, ho capito che avevo voglia di fare qualcosa, poi puoi scegliere se andare sul pesante, ma già ci pensa la realtà a essere pesante, oppure buttarla sul ridere e così abbiamo fatto."

mercoledì 6 luglio 2016

" LETTERA AL SINDACO SALA: VOGLIAMO INCONTRARCI PER LA CITTÀ METROPOLITANA"

   COMUNICATO STAMPA 

                                                                                       RSU CGIL CISL UIL CSA DICAP USB 

                                               " LETTERA AL SINDACO SALA: VOGLIAMO INCONTRARCI PER LA CITTÀ METROPOLITANA"

" Gentile Sindaco Beppe Sala,
 
   nel darle il nostro benvenuto  le chiediamo di incontrarci per la Città Metropolitana, i suoi lavoratori, la sua organizzazione e il suo bilancio. 

Nell'incontro nel chiostro di Palazzo Isimbardi, con tutti i lavoratori e i candidati sindaco, lei ha raccolto le nostre segnalazioni sulle questioni che impediscono all'Ente Città Metropolitana  una operatività adeguata all'area milanese dentro la competizione globale.  
 
 Una consapevolezza che abbiamo ritrovato nel suo programma.  
Ora occorre essere conseguenti affinché i programmi diventino impegni per l'amministrazione.  
 Per questo le chiediamo un incontro tempestivo. 

Ci sono alcune urgenze con scadenze immediate:
- il 31 luglio scadono i contratti per 38 colleghi precari la cui professionalità
é impiegata in funzioni fondamentali per la Città Metropolitana;
- a breve partirà l' attività di monitoraggio e valutazione dell'operato dei lavoratori della Città Metropolitana, in una situazione che vede il mancato rinnovo del Contratto Nazionale da oltre otto anni. Questione ripresa e sollecitata anche dalla Corte Costituzionale;
- senza l' approvazione del Bilancio e senza garanzie da parte del Governo vengono meno le condizioni minime fondamentali per la dignità del  lavoro e l'adeguata operatività della Città Metropolitana. 


Fiduciosi di trovare conferma di ciò che ha detto ai cittadini e ai lavoratori della Città Metropolitana, in attesa di incontrarci, le facciamo gli auguri di buon lavoro.

Fiorello Cortiana Laura Robustini Enrico Salomi
Segreteria di Coordinamento RSU Città Metropolitana

CGIL CISL UIL CSA DICAP USB

martedì 5 luglio 2016

Consiglio per i Diritti Umani dell'ONU: Risoluzione per i diritti umani su Internet, un passo avanti

La Risoluzione del Consiglio per i Diritti Umani dell'ONU “La promozione, protezione e godimento dei diritti umani su Internet”(A/HRC/32/L.20) del 27 giugno è un passo avanti nella affermazione di Internet come Bene Comune, aperto, accessibile e neutrale.
Un atto utile politicamente ma non è la risoluzione ONU sull'Internet Bill of Rights. Spero che questa risoluzione sia un utile sprone per il nostro Governo e il Parlamento per attivarsi sul piano nazionale, europeo e internazionale per l'adozione dei principi contenuti nella Carta dei Diritti in internet, approvata alla Camera e per istituire la consulta della comunità italiana multistakeholder per la governance della Rete.

domenica 3 luglio 2016

Cosa ci dicono i giovani stragisti di Dacca

L'omologazione e la standardizzazione nel Villaggio Globale generano reazioni di neo tribalismo, di nazionalismo e di integralismo. Che  sia una di queste la suggestione o la motivazione che muove molti giovani, qua e là nel mondo, la questione che le genera è la standardizzazione omologante, l'altra faccia della finanziarizzazione dell'economia e della deriva mercantile del vivente e dei beni comuni.