Loading...

ciao, welcome :-)

in questo blog metto un po di tutto se cerchi qualcosa che non trovi chiedimelo

giovedì 11 febbraio 2016

VERSO UNA LISTA CIVICA E MUNICIPALE UN PROGETTO PER MILANO. Si parte :-)

Costituente per la partecipazione, Proposta Civica per Milano,
Voci per una Milano in Comune

VERSO UNA LISTA CIVICA E MUNICIPALE
UN PROGETTO PER MILANO

La stagione arancione di Milano si è conclusa, ma restano tutte in campo le straordinarie energie che l’hanno originata: singole e singoli, associazioni, movimenti civici e soggetti politici determinati a difendere l’autonomia e la differenza del municipalismo milanese dalle logiche affaristiche e neocentriste. 

Una realtà già presente ma sottorappresentata, fatta di esperienze civiche, competenze e buone pratiche, che si unisce per dare vita a una proposta di governo per Milano. 

Costituente per la Partecipazione, lista presentata alle elezioni per il consiglio della Città metropolitana nel 2014, nata come percorso costituente dal basso, per favorire la partecipazione democratica, il coinvolgimento dei cittadini e dei comuni.

Proposta Civica per Milano, percorso di persone libere, di diversa appartenenza politica e sociale, attive nella condivisione delle conoscenze e delle competenze, che partendo dalle esperienze dei comitati, si è impegnato in un progetto capace di definire obiettivi per amministrare il bene comune in trasparenza e collegiale; riconoscendo il potere consultivo e decisionale dei cittadini.

Voci per una Milano in Comune, percorso animato e promosso da militanti di forze politiche e sociali della sinistra, dell’associazionismo e dei movimenti nato per favorire l’aggregazione dal basso attraverso la discussione dei temi e delle emergenze sociali di Milano.

Tre realtà che partendo da percorsi ed esperienze diverse si incontrano e confrontano sulla base di principi e valori per un progetto comune finalizzato a costruire insieme una lista civica e municipale unitaria e alternativa agli attuali schieramenti di centrosinistra e di centrodestra.

Prima tappa pubblica, l’assemblea indetta il prossimo 15 febbraio alle 20.30 a Palazzo Marino, sala Alessi. Per una città dei molti contro l’interesse dei pochi, in uno spirito di comunità solidale.

Rispetto dei beni comuni, priorità dell’emergenza ambientale, nuova strategia urbana, lavoro anche nel campo ambientale e digitale, quartieri come nuovi centri propulsivi di innovazione alla grande scala metropolitana. Abitare equo, riqualificazione del patrimonio abitativo, politica delle relazioni e della cura, vicinato come presidio alla sicurezza, lotta alla solitudine urbana, accoglienza, per una città giusta e meno ingiusta. Politiche culturali innovative.

E ancora: dalla retorica della partecipazione a un autentico protagonismo civico, per garantire ai cittadini di partecipare direttamente al governo della città. E di conseguenza riforma della macchina comunale e degli attuali meccanismi decisionali, diritto all’informazione, potenziamento delle deleghe delle municipalità, bilancio partecipato e trasparenza amministrativa.

Questi solo alcuni dei temi del programma che vogliamo delineare insieme, in un percorso aperto e inclusivo, per costruire una proposta unitaria di governo di Milano.
Siete tutte/i invitate/i.

Costituente per la partecipazione
Proposta Civica per Milano
Voci per una Milano in Comune

Nessun commento:

Posta un commento