Loading...

ciao, welcome :-)

in questo blog metto un po di tutto se cerchi qualcosa che non trovi chiedimelo

giovedì 8 dicembre 2016

Il populismo settario non è l'alternativa obbligata

 In Germania i riformisti radicali governano il Land più grosso, chiaramente non da soli, in Austria hanno eletto il Presidente, chiaramente non da soli. È chiaro che le crisi d'identità e  i nuovi equilibri nel Villaggio Globale danno luogo tanto agli integralismi quanto a nazionalismi, quanto a indirizzi regressivi, dalla scuola alla sanità, dall'ambiente al lavoro. La soluzione non sta nell'assecondarli, ma nel costruire, appunto, risposte riformiste vere. Lo stravolgimento della Costituzione era tutt'altro che riformista. Come hanno affermato gli Italiani.

Nessun commento:

Posta un commento