Loading...

ciao, welcome :-)

in questo blog metto un po di tutto se cerchi qualcosa che non trovi chiedimelo

mercoledì 1 febbraio 2012

La parabola della Lega è al termine ma la Questione Settentrionale ed il federalismo per l'Italia sono più che mai presenti.

AMBROSIANEUM
Fondazione Culturale
e
ALLARME MILANO
SPERANZA MILANO
invitano al dibattito
LOMBARDIA.
QUALITÀ DELLA
PARTECIPAZIONE,
QUALITÀ DELLA POLITICA
Lunedì 13 febbraio 2012 - Ore 10.00
Stiamo attraversando un passaggio difficile nel quale l’avvio di
processi di liberalizzazione e di legalità fiscale viene
contrastato dalle reazioni dei molteplici interessi particolari e
dai loro referenti politici. Lo scontro in atto vede la politica
pubblica rispondente ad interessi generali attaccata
dall’antipolitica dei particolarismi che fino ad oggi hanno
approfittato della Cosa Pubblica. Il Governo delle competenze
mette in luce i limiti di direzione, di forma e di contenuto, delle
rappresentanze partitiche che si sono succedute al governo del
Paese. Il rilancio dell’Italia non passerà solo dalle scelte
rigorose effettuate in uno stato di necessità, ma da una
cittadinanza ritrovata, con persone che scelgono una
partecipazione informata in luogo di un ruolo di spettatori. Il
Nord non è solo interessato dalle reazioni corporative all’azione
governativa, qui, da tempo, ha preso corpo una
rappresentazione politica tribale come reazione alla
globalizzazione dei mercati e della forza lavoro migrante. Nel
nome di un’identità posticcia e della reazione a “Roma
Ladrona” si sono sostituiti i partiti precedenti nell’occupazione
dell’articolazione delle istituzioni. Sfruttamento della paura per
costruire una rendita di posizione, alimentazione del
secessionismo e mantenimento dello status quo. La
risignificazione della politica pubblica passa da un’azione di
demistificazione attraverso la partecipazione diffusa al processo
politico. Questo è il federalismo, non la moltiplicazione di
livelli istituzionali elettivi, ma di sussidiarietà istituzionale e
sociale, attraverso la cittadinanza attiva. Abbiamo bisogno di
verità e di responsabilità condivise per superare la deriva
personalistica e plebiscitaria che ci vuole acquiescenti o non
partecipanti. Milano e Napoli hanno avviato dei passaggi di
discontinuità, ma per un cambio di mentalità occorrono una
cultura e scelte adeguate.
Introduce
Marco VITALE
Partecipano
Alessandro ALFIERI
Fiorello CORTIANA
Marco GARZONIO
Luca MELDOLESI
Carmine NARDONE
Salvatore RAMPONE
Bruno TABACCI
Dibattito a partire dal volume
“Federalismo oltre le contraffazioni” AA.VV.
“Italia Federanda“di Luca MELDOLESI
Sede degdell’incontro
AMBROSIANEUM
Fondazione Culturale
Via delle Ore, 3 – 20122 Milano – MM 1 – MM 3 – Fermata Duomo
Tel. 02 86464053 – Fax 02 86464060 – orario segreteria 9.00 -13.00
info@ambrosianeum.org – www.ambrosianeum.org

Nessun commento:

Posta un commento